Pietra

La Storia

Per la sua origine geologica, il Madagascar è ricco di fossili e di pietre preziose.
Troppo spesso la popolazione locale si trasforma in cercatore di pietre preziose e di oro, diventando vittima di chi gliele compra per pochi spiccioli sfruttando la miseria che c’è in questo paese. Ma il Madagascar è ricchissimo anche di pietre dure e minerali; in particolare quarzo, agata, legno fossile e diaspro. Sicuramente queste sono meno interessanti per i coyote, ma possono diventare una buona fonte di reddito per i proprietari delle cave.
I quattro gruppi di artigiani che lavorano con noi vivono nella periferia della capitale. Nella maggior parte dei casi sono diventati dei maestri a lavorare questo materiale perché le cave sono di proprietà del loro clan familiare.

  • Pietra 0
  • Pietra 2
  • Pietra 1

Antananarivo, Madagascar

I gruppi di artigiani che lavorano con noi hanno parte della famiglia che possiede piccole cave, così hanno accesso, senza intermediazioni, alle pietre. In ogni gruppo lavorano dalle cinque alle otto persone della famiglia. La lavorazione delle pietre è complessa, e richiede cura e attenzione anche verso la salute dei lavoratori. A tutti gli artigiani infatti è stata fatta la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, una cosa assolutamente non considerata in Madagascar.

Conosci gli Artigiani

Completa l'iscrizione

Complete Subscription

ESTHETHIQUE NEWS

member of

Copyright © 2017
Ravinala Società Cooperativa Sociale - Via Ritorni, 3 Reggio nell'Emilia RE - C.F. 01318270350 - P.IVA 01318270350 - Numero Rea: RE 176665 - Capitale Sociale: Euro 68.184.38 i.v.

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!


OTTIENI IL
10% DI SCONTO

sul tuo prossimo acquisto