Ferro Battuto

La Storia

La lavorazione del ferro è una pratica relativamente recente in Madagascar. È stata introdotta nell’isola in epoca coloniale, quando gli stranieri cominciarono a richiedere sistemi di chiusura, per la sicurezza delle loro abitazioni, che non erano mai stati prodotti nel paese fino a quel momento. Oltre ad essere utilizzato per questo tipo di prodotti, il ferro viene utilizzato da certi artigiani per la realizzazione di oggetti ornamentali, tipicamente rifiniti tramite brunitura. Parte del materiale impiegato per queste creazioni è materiale di recupero. Gli artigiani che collaborano con noi si trovano nella zona della capitale.

  • Ferro 0
  • Ferro 1
  • Ferro 2
  • Ferro 3

Antananarivo, Madagascar

La maggior parte degli artigiani del ferro che collaborano con noi vivono e lavorano all’interno del villaggio dell’Associazione FFF (Finoana, Fanantenana, Fitiavana; ovvero fede, speranza e carità). Il villaggio di artigiani produce il 30% dei prodotti alimentari che vengono consumati, acquista il riso in grandi quantità per contenere i costi ed offre un servizio scolastico, compreso di liceo, a tutti i figli dei lavoratori.

Conosci gli Artigiani

Completa l'iscrizione

Complete Subscription

ESTHETHIQUE NEWS

member of

Copyright © 2017
Ravinala Società Cooperativa Sociale - Via Ritorni, 3 Reggio nell'Emilia RE - C.F. 01318270350 - P.IVA 01318270350 - Numero Rea: RE 176665 - Capitale Sociale: Euro 68.184.38 i.v.

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!


OTTIENI IL
10% DI SCONTO

sul tuo prossimo acquisto