Roland
Ambohimanjaka, Madagascar
Legno

Il padre di Roland era il Mpanjaka, il re del villaggio ed è stato grazie a lui che abbiamo iniziato a lavorare con gli artigiani di questo villaggio sperduto. Era un uomo interessato al benessere della sua gente, un conoscitore della foresta e delle sue piante. Costruiva case di legno senza usare chiodi, utilizzando dieci varietà di legno; su porte e finestre incideva i simboli ancestrali.

La Storia

Roland lavora con noi dal 1993. Con lui lavorano in una decina di uomini del suo clan. Le donne Zafimaniry generalmente non si dedicano ad attività artigianali, se non per qualche finitura. Si occupano infatti di coltivare i campi, gestiscono la casa e crescono i figli. L’artigianato invece, che porta in sé simboli e tradizioni legate al culto degli antenati, è appannaggio degli uomini. Roland realizza elementi d’arreddo tipici della tradizione Zafimaniry e suppellettili per la tavola. Si impegna, insieme agli altri artigiani del villaggio, in attività di rimboschimento e di taglio responsabile del palissandro; contribuendo a rendere più sostenibile e duraturo il loro lavoro.

Il legno intagliato

La lavorazione dell'alluminio in Madagascar è una tradizione che ha almeno un centinaio di anni.

Scopri di più

Completa l'iscrizione

Complete Subscription

ESTHETHIQUE NEWS

member of

Copyright © 2017
Ravinala Società Cooperativa Sociale - Via Ritorni, 3 Reggio nell'Emilia RE - C.F. 01318270350 - P.IVA 01318270350 - Numero Rea: RE 176665 - Capitale Sociale: Euro 68.184.38 i.v.

Iscriviti alla nostra newsletter e resta sempre aggiornato!


OTTIENI IL
10% DI SCONTO

sul tuo prossimo acquisto